Chi siamo

Coltello Comics è una etichetta indipendente di fumetti creata nel 2019 da Lorenzo Coltellacci.
Oltre ad alcuni progetti personali, pubblica anche storie di altri autori emergenti o affermati. 

Pubblicazioni
– Le cose da aggiustare (Coltellacci, 2019) SOLD OUT – Leggilo GRATIS
– Il numero suo (Coltellacci/Festival, 2019) – Leggi l’anteprima
– SENZA TEMA (Aa. Vv., 2020) – SOLD OUT
– Il frigorifero (Coltellacci/Galli, 2020) – Leggilo GRATIS
– Spam – Il mandarino psichico (Guerinoni, 2020) – Leggi l’anteprima
SENZA FINE (Aa. Vv., 2021)
Pavese, Poesie Scelte (illustr. Tavano, 2021) Collana LIP
Speechless Love Stories (Suglia, 2022)
______________________________________________________________

Lorenzo Coltellacci ha pubblicato: Giorni, disegnato da Roberta Gentili (autoproduzione, 2014); Kamasmart – Le dimensioni non contano, illustrato da Guido Astolfi (Magic Press, 2015) di cui ne hanno parlato TGCom24, RDS, Radio Radio, Radio Deejay, Radio Kaos, Leggo, Il Messaggero, GQ Italia e il programma di Sky “Top Gear Italia“; Un singolo passo, disegnato da Niccolò Cedeno, coi colori di Enrico Rollo e Barbara Astegiano (Tunué, 2020). 

Ha scritto storie brevi anche per  Passenger Press su Stazione 31 vol.2 e L’ultima Frontiera 2 e Lök Zine #11.

Per Coltello Comics ha scritto: Le cose da aggiustare (anche ai disegni); Il numero suodisegni di Federico Festival; il racconto a fumetti Nelbenenelmale, disegnato da Federica Crispo, apparso su SENZA TEMAIl frigorifero, disegni di Christian Galli; il racconto a fumetti L’armadio disegnato da Federico Arrigoni apparso su SENZA FINE.

Nel 2021 è al lavoro su due nuove graphic novel, una per Tunué, coi disegni di Andrés Abiuso, e una per Sarbacane, in Francia, coi disegni di Tamara Tantalo.
______________________________________________________________

Logo di Coltello Comics realizzato da Nova Sin su idea di Lorenzo Coltellacci.